Prestiti Cambializzati Senza Busta Paga

Prestiti Cambializzati 360
Prestiti Cambializzati 360

Richiedere dei prestiti senza busta paga, intesi nel senso di prestiti per autonomi, potrebbe essere una cosa non facile se il richiedente non ha delle buone garanzie. In questo senso la cambiale potrebbe rappresentare una interessante possibilità.

Non avere una busta paga, spesso, preclude la possibilità di richiedere dei prestiti o, quanto meno, di averne di vantaggiosi. Un'alternativa interessante che si può sottoscrivere è quella dei prestiti cambializzati senza busta paga.

La motivazione principale per cui parliamo di alternativa interessante è che questi finanziamenti sono garantiti dalla firma di una cambiale e dunque risultano essere particolarmente sicuri per la banca o la società finanziaria.

Attenzione però: parlare di prestiti cambializzati senza busta paga non equivale a parlare di prestiti cambializzati per disoccupati.

Tra i "senza busta paga" rientrano, infatti, anche gli autonomi, coloro che non hanno uno stipendio fisso ma comunque possono contare su delle entrare dimostrabili per rimborsare, periodicamente, il finanziamento ottenuto.

Nel caso di prestiti con cambiali ad autonomi, la banca o la finanziaria potrebbero chiedere delle garanzie aggiuntive e la cambiale è spesso accettata come tale Poiché rappresenta un titolo esecutivo.

Preventivo in 5 minuti »

Prestito con firma di cambiali al posto di rate mensili

Una delle modalità con le quali i prestiti cambializzati senza busta paga possono venire concessi è dietro firma di cambiali da pagare al posto delle rate mensili. Si tratta del caso in cui il finanziamento è da rimborsare pagando una cambiale al mese piuttosto che la rata classica (quelle che si rimborsano tramite RID o tramite bollettini postali).

Il vantaggio per la banca e per la finanziaria è la maggior sicurezza di rimborso da parte del debitore, anche perché la cambiale è un titolo esecutivo che viene attivato già al primo mancato pagamento, facendo entrare il debitore in una spirale discendente (quella del protesto) da cui è difficile poi uscire. Per maggiori informazioni ti invitiamo a leggere la nostra pagina su come si diventa protestato.

Il contro per il debitore, assumendo che tutte le cambiali vengano pagate per tempo, è il costo di questa soluzione, più elevato rispetto ad altre tipologie di prestito, considerando il fatto che ogni cambiale ha un certo costo. Leggi tutte le informazioni sul bollo della cambiale.

Prestiti cambializzati per disoccupati

Preventivo in 5 minuti »

Diverso è il discorso dei prestiti per disoccupati, dove questa categoria di persone difficilmente riesce ad avere accesso a un finanziamento, anche se garantito dalla firma di una o più cambiali.

Non avere un lavoro, infatti, fa venire meno proprio la prima garanzia che una banca o una finanziaria cercano in un soggetto debitore: un'entrata mensile con la quale potersi garantire il rimborso costante delle rate periodiche.

Nel caso di prestiti a disoccupati la migliore soluzione è sempre avere un buon garante.

 Voto: 0.0 /5  (0 voti)