Prestiti Cambializzati a Pensionati

Prestiti Cambializzati 360
Prestiti Cambializzati 360

Solitamente le cambiali non sono uno strumento che si usa nei finanziamenti per i pensionati, anche se ci sono dei casi in cui potrebbero tornare utili. Approfondiamo insieme questo argomento.

I prestiti cambializzati non sono una tipologia di finanziamento pensata per i pensionati, anche se è indubbio dire che chi ha una pensione possa riuscire ad ottenerli senza problemi.

Le cambiali come forma di garanzia di un finanziamento sono pensate, infatti, per i cattivi pagatori, i protestati o gli autonomi che non hanno altre garanzie da poter fornire a banche ed altri istituti di credito.

Prestiti cambializzati a pensionati

Solitamente, il pensionato, infatti, può contare sull'emolumento mensile che riceve dall'INPS, e che funge da eccellente garanzia del finanziamento. E' per questo che si suggerisce al pensionato di optare per la più conveniente cessione del quinto.

Preventivo in 5 minuti »

Ci sono tuttavia dei casi in cui il prestito con cambiali possa essere conveniente anche per i pensionati, ovvero quando il pensionato non può fare domanda di cessione V.

Pensioni escluse dalla cessione V

Ci sono, infatti, tutta una serie di esclusioni alla richiesta di cessione del quinto, tra cui l'avere una pensione minima oppure una pensione che non sia di anzianità. In questi ed altri casi, la cessione del V classica rimane impossibile da ottenere, pertanto le cambiali diventano un'eccellente garanzia anche per i pensionati.

Per maggiori informazioni sulle pensioni escluse dalla cessione del quinto: https://mondo-prestiti.it/prestiti-per-pensionati-guida-completa/pensioni-prestazioni-escluse-cessione-quinto/

Prestiti cambializzati per pensionati, i vantaggi

Entriamo dunque nel discorso dei prestiti cambializzati per chi ha una pensione, e diciamo che ci sono tutta una serie di vantaggi:

  • ottenere un prestito senza grandi e solide garanzie;
  • possibilità di avere un prestito con pensione anche prima dell'età pensionabile;
  • possibilità di fare richiesta anche per cattivi pagatori e protestati;
  • il finanziamento che si ottiene è molto flessibile e si adatta alle necessità del richiedente.

Prestiti con cambiali, come farne richiesta

La soluzione classica di fare richiesta di prestiti con cambiali è rivolgersi a banche e finanziarie, che considerata la loro presenza sul territorio sembrano più vicine alle necessità delle persone.

In realtà, non cambia assolutamente nulla, tra banche reale e banca online, in termini di percentuale di approvazione delle richieste.

Ecco dunque che diventa molto più conveniente chiedere un preventivo online di istituti finanziari specializzati, come SiPrestito, attendere la chiamata dell'operatore e spiegare in maniera dettagliata la situazione in cui ci si trova (la propria privacy è al sicuro).

A questo punto l'operatore cercherà di trovare una soluzione adatta alle proprie necessità.

Preventivo in 5 minuti »

Pensionati e prestiti con cambiali, conviene?

Abbiamo già detto prima che per i pensionati, se possibile, è più conveniente fare richiesta di prestiti con cessione V: i tassi sono di solito inferiori e le tempistiche di erogazione del prestito sono minime (anche in un giorno o due).

Se si è già fatto richiesta e si è ricevuto un rifiuto, oppure se si rientra in una delle categorie di esclusione dalla cessione V, allora i prestiti con cambiali per pensionati sono la soluzione migliore (e forse l'unica).

In tutti i casi, considerando che la richiesta di preventivo è gratis e senza impegno, vale sempre la pena fare un tentativo.

Preventivo in 5 minuti »
 Voto: 0.0 /5  (0 voti)