Prestiti Cambializzati a Cattivi Pagatori

Prestiti Cambializzati 360
Prestiti Cambializzati 360

Quando si parla di cattivi pagatori, in maniera particolare se si è un autonomo, le possibilità di avere successo in una richiesta di finanziamento sono decisamente inferiori se paragonate a quelle che può avere un dipendente. Sottoscrivere delle cambiali può essere una soluzione efficiente perché questo titolo rappresenta, nella maggior parte dei casi, un'ottima garanzia per banche e finanziarie.

La funzione principale dei prestiti cambializzati è quella di permettere anche ai cattivi pagatori di avere accesso al credito senza particolari problemi. Per chi ha avuto disguidi finanziari in passato e oggi si ritrova iscritto come cattivo pagatore nel registro CRIF potrebbe essere complesso riuscire ad avere nuovamente credito fino a che l'iscrizione permane.

Non entriamo nel merito della cancellazione dal registro dei cattivi pagatori né sulle sue tempistiche, per le quali ti rimandiamo alle informazioni che puoi trovare sul nostro sito web dedicato ai Prestiti Cattivi Pagatori Online, piuttosto vogliamo soffermarci sui vantaggi che la firma di cambiali permette di avere per chi si trova in questa spiacevole situazione.

Prestiti cambializzati per cattivi pagatori: i vantaggi

Uno dei vantaggi è che con la cambiale si possono riuscire ad ottenere delle somme più grandi rispetto a quelle ottenibili senza questa particolare garanzia.

Un altro grande vantaggio, probabilmente il più interessante, è la possibilità di ottenere un prestito anche se si è segnalati come cattivi pagatori.

Indubbiamente la cambiale rappresenta un'ottima garanzia per la banca e per la società finanziaria, si tratta infatti di un titolo esecutivo che può venire facilmente riscosso in caso di inadempienza del debitore nel rimborso delle cambiali di un finanziamento.

Preventivo in 5 minuti »

Prestiti cambializzati per cattivi pagatori: sono convenienti?

c'è da dire, però, che non a tutti i cattivi pagatori conviene sottoscrivere un prestito con cambiali. Bisogna distinguere, infatti, il cattivo pagatore a seconda del lavoro che fa.

Se si tratta di un dipendente, in maniera particolare del settore pubblico (dunque si possono richiedere dei prestiti INPDAP) o di grandi aziende private (come la Fiat, ad esempio) c'è sempre la possibilità di scegliere la cessione del quinto dello stipendio, modalità di finanziamento sia più facile da richiedere che più economica da un punto di vista dei tassi che vengono applicati.

Preventivo in 5 minuti »

Se si tratta di un autonomo, invece, la soluzione migliore potrebbe essere quella dei prestiti cambiari. Sappiamo che è fondamentale avere una garanzia che possa accompagnare il prestito e, se non si ha a disposizione un buon garante o, ad esempio, l'affitto su un immobile di proprietà, la cambiale potrebbe rappresentare l'ultima, efficace, soluzione.

Bisogna fare attenzione al fatto che questo titolo rappresenta una garanzia del prestito è che, dunque, continua ad essere un semplice prestito personale è e non una modalità di pagamento delle rate mensili. Questo presuppone la firma di una sola cambiale che possa garantire il finanziamento nella sua totalità.

Prestiti cambializzati per cattivi pagatori: gli svantaggi

Se invece vogliamo andare a vedere gli svantaggi, possiamo vederne due.

Il primo è il tasso di interesse applicato al prestito, che potrebbe essere più elevato rispetto a quello che potrebbe ottenere chi non ha mai avuto problemi di credito in passato.

Il secondo è quello della presenza proprio della cambiale che, essendo un titolo esecutivo, dà alla banca il diritto di cominciare un'azione forzata contro il debitore in caso di mancato pagamento puntuale della rata mensile.

Pertanto, se da un lato si ha il vantaggio di avere una forte garanzia per l'ottenimento di un finanziamento, dall'altro occorre avere la certezza di riuscire a rimborsare senza problemi e senza ritardi il prestito, altrimenti ci si potrebbe trovare in problemi decisamente gravi (esecuzione forzata e segnalazione come protestato).

 Voto: 3.0 /5  (4 voti)