Cambiale in Bianco

Prestiti Cambializzati 360
Prestiti Cambializzati 360

Che cos'è una cambiale in bianco? Da che cosa si contraddistingue rispetto ad una cambiale classica e che cosa è possibile fare usando questo titolo cambiario?

Le cambiali in bianco sono titoli cambiari emessi senza indicare tutti i dati fondamentali per la sua validità (come la data di emissione, la scadenza, l'importo e così via), ma deve contenere almeno il nome e la firma del traente, ovvero di colui che emette la cambiale, e l'indicazione che si tratta di una cambiale. Tutto il resto può essere emesso e compilato in seguito, prima della presentazione del titolo per l'incasso. Si tratta di una cambiale incompleta, che tuttavia rimane valida e dalla quale bisogna stare particolarmente attenti.

Questo titolo è previsto dall'articolo 14 della Legge Cambiaria.

Il patto di riempimento di una cambiale in bianco

In tale ipotesi, l'emissione di una cambiale o di un vaglia cambiario in bianco, viene accompagnata dal cosidetto "patto di riempimento", cioè un patto tra debitore e creditore finalizzato a riempirne i requisiti mancanti.

È fondamentale sottolineare che la negoziazione di una cambiale rilasciata in bianco si manifesta con la consegna della medesima, incompleta, al prenditore.

E' il caso di dire che molte contestazioni insorgono proprio in ragione al rispetto o meno dei citati accordi di riempimento, per questo motivo la cambiale in bianco deve essere un titolo da utilizzare con molta attenzione perché apre al rischio che il debitore possa compilarla in maniera difforme agli accordi.

Dato che la cambiale può anche essere girata, può succedere che il prenditore originario non la compili ma la consegni, incompleta, ad altra persona, alla quale il credito è stato ceduto. In questo caso, questa terza persona deve osservare il patto di riempimento convenuto tra l'emittente e il prenditore originario, anche se la violazione di questo patto non cambia la qualità di titolo di credito della cambiale, che rimane valido, ma dà vita al risarcimento del danno nei confronti dell'emittente, tranne la potenziale responsabilità penale per l'abusivo riempimento da parte del terzo in cattiva fede, per il reato di falsità in foglio firmato in bianco.

Patto di riempimento cambiale in bianco, il fac simile

Se sei alla ricerca di un fac simile, di un'idea su come poter riempire un patto di riempimento, puoi trovarla sul sito di Unipol Banca, che fornisce tutte le informazioni necessarie per stilare un patto di riempimento per una cambiale, anche agraria.

La cambiali in bianco nei prestiti cambializzati

A volte capita che un istituto di credito si faccia rilasciare una cambiale in bianco a garanzia del rimborso del finanziamento. E' una situazione che ancora capita e nella quale, qualora il debitore non adempia al suo debito, l'istituto di credito corre a riempire il titolo cambiario per riavere quanto spettante.

C'è da dire, però, che la cambiale in bianco non vale a garanzia, tranne se su di essa è stato apposto il bollo sin dall'inizio. Se l'effetto non viene bollato, perde la sua efficacia di titolo esecutivo (ma rimane un titolo che il debitore deve, o dovrebbe, comunque onorare).

 Voto: 0.0 /5  (0 voti)